nicolavicini.it logo

UmanaMente con Don Colmegna

UmanaMente, Associazione Culturale, si presenta a Canzo
con una "prima" insieme a Don Viriginio Colmegna
autore del libro "Una vocazione controcorrente"
Dialogo sulla spiritualità e sulla dignità degli uomini
Edito da "il Saggiatore".

Nella sala dell'Aula Magna delle Scuole Elementari più di cento persone.
La serata è stata un successo ed è risultata molto interessante.
Dopo la presentazione del Presidente di UmanaMente, Angelo Galli,
l'intervento dei tre relatori volto a parlare di "Accoglienza",
di "Carità" e di "Fratellanza". Parole legate al Vangelo
ma anche direi, permettetemelo, al "Restiamo Umani"
di Vittorio Arrigoni. Parole ancora che direi
nel Cristianesimo ma anche "Laiche" e sentite
da molte persone, per fortuna, che hanno come
unico credo il sentimento di "Umanità" che, del resto,
promanava in sala e che dovrebbe,
si vorrebbe, che fosse nel nostro quotidiano.
Gli interventi che si sono susseguiti incentrati
su questi temi. In Aula anche la Bandiera della Pace
e uno striscione dedicato alla richiesta di "Verità"
per Giulio Regeni che avrebbe compiuto i suoi 32 anni
proprio il 15 Gennaio. Ucciso in Egitto, ancora non si conosce la "Verità".

Primo a parlare il Prof. Luciano Locci che,
all'interno dell'Associazione ha promosso
e voluto fortemente la serata di ieri e che
ha affrontato in modo diffuso le tematiche di cui sopra
e, a seguire, l'intervento della Dott.ssa Maria Grazia Guida,
presidente. Associazione Volontari Casa della Carità e
vice-sindaco di Milano nella Giunta del Sindaco Pisapia,
che ha presentato in modo molto chiaro e limpido,
le attività che si svolgono storicamente nella Casa della Carità.
Quindi Don Colmegna con grande forza ed energia parla
del suo essere Sacerdote vicino a Papa Francesco
di cui cita l'Enciclica Laudato sì.
Parla, Don Colmegna, sostanzialmente di "Umanità"
quello che sempre più spesso nella nostra attualità manca.
Parla di "Bontà" e la afferma come valore fondamentale.

UmanaMente, Associazione Culturale, nasce
alla fine di Ottobre 2019 e vuole portare
la propria voce nella realtà locale e non solo
per penetrare nel sociale parlando di tematiche
che, spesso, vengono affrontate in modo superficiale
trasformandosi in "chiacchiere da bar" o in "fake".
UmanaMente ieri sera ha dato il segnale, ha aperto le danze,
per cercare di fare capire quello che vorrà essere e cosa vorrà proporre.
E' stato sicuramente un ottimo inizio in questo nuovo anno.


UmanaMente - Associazione Culturale
sì è presentata:
Canzo, Mercoledì 15 Gennaio 2020
Aula Magna delle Scuole Elementari
con la partecipazione della Libreria Torriani di Canzo
© Nicola Vicini foto 2020

more: don_colmegna_15_01_2020__1_.JPG

Share
Link
https://www.nicolavicini.it/umanamente_con_don_colmegna-r12751
CLOSE
loading